Giardino in presenza di cani

Inviata da LUCIA. 21 gen 2013 22 Risposte

Ho due cani e il mio giardinetto ha perso completamente ili manto erboso, e' rimasto solo il terreno infangato pieno di buche e pozzanghere dovute a dislivelli nel terreno. Fermo restando che in presenza di cani difficilmente si possa avere un giardino decente mi hanno consigliato di creare una distesa ghiaiosa per ovviare a questi tipi di inconveniente. E' la soluzione migliore?

giardino , terreno

Miglior risposta

Buongiorno, potrebbe anche pensare di realizzare una pavimentazione drenante in ghiaietto armato costituito da un apposita maglia in materiale plastico alveolare intasata da ghiaietto. Questa soluzione stabilizza nel tempo la ghiaia (permettendo addirittura di camminarci comodamente con scarpe con tacco), permette il drenaggio delle acque meteoriche ed è facile da mantenere pulita da foglie e bisogni del cane. Per altre informazioni su questo prodotto innovativo può contattarci.
Rizzi Giardini.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

I cani quando fanno delle buche nel giardino, non stanno giocando, ma stanno effettuando serie battute di caccia sotto il terreno, in cui, noi non le vediamo, si nascondono talpe, topi, vermi e altri animali che oltre a camminare sotto terra, vanno in cerca di sostanze drenate dalla superficie.Quindi è tutto un ciclo presente, che se si vuole interrompere, bisogna da un lato eliminare gli odori che i cani sentono, dall'altro, bisogna intervenire dando un po di fastidio al cane, ponendo una innaffiatura a pioggia su tutta la superficie del prato-giardino, più volte al giorno per poco tempo, ottenendo così, l'umidificazione del terreno, il drenaggio degli odori, la rottura delle gallerie sottostanti, il fastidio per i cani di trovarsi sotto la "pioggia" e di scavare fango e dopo un po, i cani non trovano più piacere nel fare buche e non sentono più odori che li inducono a cacciare. Ma devo anche aggiungere che ai cani fa bene scavare la terra, sia per consumarsi le unghia, che quando crescono possono essere disabilitanti per l'animale, sia dal punto di vista dell'attività propria che un cacciatore nella vita deve svolgere per sentirsi felice. Dunque, se puoi insieme a questa nuova situazione salva-giardino, predisponi anche un pezzo di terra dove non adotti queste misure di salvaguardia, in tal modo forse salvi "capra e cavoli. Nino Corrado

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2015

Logo ASSOVEGA - Associazione giardinieri biologici ASSOVEGA - Associazione giardinieri biologici

10 Risposte

13 voti positivi

Se i suoi cani sono diciamo un pò giocherelloni, le consiglierei un buon tappeto sintetico,Se Lei vuole le inviamo dei campioni per valutare il prodotto
saluti

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 DIC 2013

Logo Areeinverde Areeinverde

34 Risposte

38 voti positivi

Fornitura e posa di prato sintetico `el'"ideale" per cani e gatti, resistente e pratico. I nostri prodotti non sono made in Italy bensì made in Olanda e Belgio (i migliori produttori a livello mondiale!!!!) La nostra vera garanzia è di 8 anni contro lo scolorimento provocato dai raggi UV e come durata possiamo tranquillamente dire che può raggiungere i 15 anni prima di doverlo cambiare! Attenti a ciò che acquistate!

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

6 NOV 2013

Alberto

io ho una distesa ghiaiosa.....
Il problema è che poi tutta la ghiaia me la ritrovo ovunque.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

21 MAG 2013

Anonimo

Buongiorno Lucia, la primavera è alle porte e il tuo giardino spero non sia diventato una distesa di ghiaia che i tuoi cani sicuramente poco gradiranno, non ci è dato sapere da dove scrivi e quindi non sappiamo se il nostro consiglio ti potra essere utile e se possa essere attuato , tuttavia il giardino in erba sintetica di ultimisssima generazione è la soluzione migliore sia in senso estetico che in quello pratico.
I cani scavano buche e nel farlo si sporcano le zampe , con l'erba sintetica ciò non è più possibile
Il loro rituale passaggio nelle zone più battute non consente di tenere un giardino vero.
Se il giardino è piccolo così come toglieresti le feci in un giardino naturale per non calpestarle, lo fai anche sul sintetico che puoi anche lavare e sanificare se credi , senza pericolo di fare danni al manto.
La pipi vine assorbita dal sottofondo in sabbia mista che si deve fare sotto grazie al drenaggio dell sistema e anche in questo caso, soprattutto d'estate si ha la possibilità di sanificare contrariamente ad un giardino vero.
I cani ne vanno pazzi e non credo che lo stesso valga per la ghiaia, non riescono a strapparla nemmeno i piu grossi quindi non la possono ingoiare,se poi è il tipo intasata in sabbia, come si fa per i campi da calcio ( ovviamente senza gomma), non riusciranno mai ad alzarla e il tuo giardino sarà sempre in perfetto ordine .
Se credi e se ti serve ti posso dare qualche consiglio relativamente al rapporto cani e erba sintetica che non pubblico perchè non mi va di trasferire info a chi da poco si occupa di erba sintetica senza sapere di cosa parla .

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAR 2013

Logo Omnia Turf Omnia Turf

7 Risposte

14 voti positivi

Purtroppo solitamente si usa dire: O IL CANE O IL GIARDINO... L'erba sintetica e' il miglior prodotto da utilizzare in presenza di animali domestici, ogni anno posiamo più di 180 giardini in erba sintetica e almeno 50 sono realizzati proprio perché c'è la presenza di un cane. In caso di pipì non ingiallisce mai, le feci vengono asportate come se ci fosse erba naturale, e' possibile lavarlo con acqua, avrai un prato sempre verde in tutta la sua superficie, il cane non sporcherà mai più marciapiedi e porticati in quanto non avrai presenza di terra e fango. Una soluzione ottimale, semplice e comoda per almeno 15 anni senza manutenzione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

11 FEB 2013

Logo Skygreen Skygreen

8 Risposte

12 voti positivi

Una soluzione sarebbe quella di installare un manto erboso sintetico.
In caso di erba naturale si potrebbe intervenire con un autobloccante.
Per quanto riguarda gli animali domestici quali cani difficilmente si puo' avere un bel prato in giardino,in caso di nuova semina attendere che il prato si irrobustsca prima di fare passare sopra i cani.

Paganini Alessandro Starter Green

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

4 FEB 2013

Anonimo

La ghiaia risulta difficile da mantenere pulita e il prato sintetico nel tempo si logora data la persenza dei cani, proverri una semina con un mix di festuche eseguendo al bisogno la rigenerazione delle zone danneggiate.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Logo Verde Giardino Verde Giardino

117 Risposte

357 voti positivi

Salve Lucia, nel suo caso io le consiglierei un acciottolato carrabile posato su 5/10 cm di sabbia; consiste in mattonelloni di cemento 40 cm x 50 cm che creano un effetto acciottolato, tra un ciottolo e l'altro vi è uno spazio di 0,5- 1 cm nel quale si può seminare l'erba che poi crescerà, ho utilizzato questa soluzione in svariati giardini con la piena soddisfazione dei miei clienti sia per l'effetto paesaggistico del giardino non sacrificando il verde, che per la durata nel tempo, a differenza del salvaprato questa soluzione non rovina le zampette dei nostri amici a 4 zampe!!! saluti, Stefania Savio "il tuo giardino s.n.c."

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Anonimo

L'erba sintetica può essere sicuramente una buona soluzione se il giardino non è troppo grande. Si deve usare erba sintetica di alta qualità, visto anche la presenza dei cani, che risulta piuttosto costosa. Un mio cliente giardiniere, ha fatto, un paio di anni fa, un giardino "anticane" usando una "Rete di rinforzo per prati carrabili TENAX TR". Si utilizza di solito per fare dei parcheggi verdi ma in quel caso il problema era il cane di grossa taglia. Sembra che il risultato sia stato buono, l'erba cresce in mezzo alla rete e il cane non riesce a scavare buche.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Logo Irrigarden - Bologna Irrigarden - Bologna

4 Risposte

7 voti positivi

Salve, Sign. Lucia.
Vista la sua situazione descritta, e teniamo dei cani anche noi! le soluzioni sono: o ghiaino, o prato sintetico, oppure si va' a mettere il prato nuovo naturale a rotoli, ovviamente poi nel periodo invernale, la situazione si ripercuote.
Noi siamo della zona di Verona, se desidera senza impegno ci contatti tranquillamente per un preventivo. Cordiali Saluti.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Logo Aree Verdi Aree Verdi

4 Risposte

3 voti positivi

E' possibile far convivere cani e tappeto erboso. Esistono moltissime tipologie di prato estremamente resistenti al calpestio e con capacità di recuperare il danno attraverso la propagazione vegetativa. La scelta del tappeto erboso corretto dipende da molti fattori, soprattutto dalla latitudine e dall'esposizione. Se si desidera un buon tappeto erboso, anche in presenza di animali domestici, è comunque fondamentale che il supporto sia perfettamente drenante.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Anonimo

Buongiorno Sig.ra Lucia, io le consiglio i grigliati salvaprato, così continuerà ad avere un prato e non è possibile che il cane faccia fango o buche.
Cordiali saluti, Tartarini Giardini di Tartarini Marco

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2013

Tartarini Giardini

Buonasera, le consiglierei un manto erboso di gramignone americano che sicuramente risulta più rustico e allo stesso tempo crea un bel effetto scenico. Le risulterà meno rigida anche la manutenzione e la gestione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2013

Logo Sparro Giardini Sparro Giardini

22 Risposte

7 voti positivi

Buon giorno, il consiglio è corretto, anche se occorrerebbe vedere se il giardino è in pendenza o meno, e secondo occorre, come in ogni cosa, valutare i pro e i contro quando si ha un animale a casa: per esempio si potrebbe eliminare completamente il tappeto erboso o rinchiudere il cane solo in un'area (cosa negativa per l'animale).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 GEN 2013

Logo Gardes Srl Gardes Srl

1 Risposta

3 voti positivi

Ciao, chi ti ha consigliato di fare una distesa ghiaiosa sta venendo meno alla tua necessità di avere un giardino sia per te che per i tuoi amici a 4 zampe e direi che l'unica direzione praticabile è quella di un bel prato sintetico, non dare retta ai detrattori, parlano semplicemente per supposizioni, credono che non vada bene, hanno solo dei pregiudizi al riguardo, invece il feed back viene da chi l'ha già fatto realizzare con le giuste tecniche e da persone esperte che non sono i giardinieri, ma chi tratta erba sinetica e... solo perchè i cani non possono parlare, ma io li ho visti correre, rotolarsi a schiena in giù, strisciare il muso a terra come per solleticarsi il tartufo e ti assicuro che la più grande soddisfazione è data da loro

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Emanuele Milani

Buongiorno.
la distesa ghiaiosa può essere una soluzione ma é difficile da tenere in ordine e pulita.
se il giardinetto non é molto grande una soluzione migliore é il pavigreen, un grigliato plastico ove si può seminare il prato ! avrai sempre tutto in ordine, non ci saranno buche, ristagni acqua, è soprattutto uno .....spazio verde
grazie! sono a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Anonimo

io proverei a seminare la gremignia che è un po più ignorante e dovrebbe resistere meglio

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Logo Free Garden Free Garden

13 Risposte

18 voti positivi

Buongiorno Lucia, credimi la soluzione migliore per t e per i tuoi amici a 4 zampe è un giardino in sintetico ! Te lo dico perchè abbiamo un infinità di casistiche di giardini che abbiamo realizzato per i cani , grossi e piccoli che siano , dai piccolissimi pincher nani fino ai cani corsi, passando per boxer, golden, labrador, pastori e li conosciamo tutti per nome i devastatori in questione !!
Il feedback dei nostri clienti è stato sempre molto soddisfacente e le loro case sono tornate accessibili e vivibili non solo fuori ma anche dentro, è finita per loro infatti l'era di divani coperti e del fango in giro per casa e del ritorno degli ospiti.
Non sto criminalizzando i cani, anzi li adoro ... ne ho due , ma fortunatamente per me ho molto giardino e sulla quantità il danno che producono è relativo e quando li devo far rientrare dopo una giornata piovosa , li faccio decantare su un grosso tappeto in erba sintetica che ho alla base del'ingresso sul pianerottolo esterno e ci pensano loro a ripulirsi e tornano poi dentro come se nulla fosse accaduto.
Detto da me che faccio i giardini in erba sintetica sembra un po' di parte ma se il mio giardino non fosse così grande ti giuro che l'avrei già fatto tutto così e quando le porzioni sono piccole io dico sempre di non esitare perchè il lavoro è per sempre!! è solo questione di sapere far conti, non ascoltare i giudizi degli altri che per la maggior parte dei casi parlano per invidia e di godersi il proprio giradino in qualunque stagione.

Ciao

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Logo Omnia Turf Omnia Turf

7 Risposte

14 voti positivi

Buongiorno,oltre al ghiaietto che sicuramente è il meno costoso è più instabile,ci sarebbe l'erba sintetica che oltre ad essere molto bella è anche fissa al terreno,sicuramente ha un costo ben diverso dalla ghiaia
Saluti

Passalacqua

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Logo Fratelli Passalacqua.Giardini D'Autore Fratelli Passalacqua.Giardini D'Autore

180 Risposte

78 voti positivi

Salve,
i cani e il giardino molte volte sono un'accoppiata poco giusta.
La soluzione proposta dal suo giardiniere è sicuramente la più pulita nel tempo, consentendogli sia di avere sempre in ordine il pezzetto di terra, sia di evitare che il cane sia sempre sporco di terra sopratutto in caso di periodi di grandi pioggie.
Il tutto potrebbe essere arricchito con delle aiuole delimitate con legname così da poter interrompere la monotonia del breccino;
L'altra soluzione è quella di affogare nel terreno i blocchi da parcheggio in plastica verde; l'unico svantaggio è che per un mese circa i cani non dovrebbero calpestare il prato fino al consolidamento del manto erboso.
Buona giornata

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GEN 2013

Logo Giardinando Giardinando

91 Risposte

193 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Giardino con poco sole e due cani

3 Risposte, Ultima risposta il 26 Maggio 2017

Il prato sintetico teme i cani?

16 Risposte, Ultima risposta il 10 Settembre 2014

Erba sintetica adatta ai cani e possibile brutto odore?

1 Risposta, Ultima risposta il 07 Febbraio 2017

lailandy e cani

2 Risposte, Ultima risposta il 11 Luglio 2017

Prato sintetico per cani.. Tanto costoso?

13 Risposte, Ultima risposta il 12 Febbraio 2014

Giardino ideale per bambini e animali domestici?

5 Risposte, Ultima risposta il 07 Luglio 2015

preservare giardino

4 Risposte, Ultima risposta il 03 Aprile 2018

Lumachine in giardino fanno male?

1 Risposta, Ultima risposta il 28 Agosto 2015

Erba seminata di diverso colore, come renderla omogenea?

3 Risposte, Ultima risposta il 11 Aprile 2018