Come eseguire la potatura della magnolia

Alcune varietà di magnolia possono superare i 20 metri di altezza.

24 gen 2017 Cura di piante e alberi - Tempo di lettura: min.

giardini

Qual è la tecnica migliore per potare la magnolia? In quale periodo va eseguita?

La potatura è un'attività fondamentale per mantenere la salute delle piante nel medio-lungo periodo ma anche per fini estetici, per dargli la forma desiderata. Molte specie ornamentali hanno bisogno di questo tipo di manutenzione. Fra queste, troviamo la magnolia.

Questo arbusto con la sua ampia chioma, appartenente alla famiglia delle Magnoliacee e presente in più di ottanta varietà, può arrivare a diversi metri di altezza.

Non tutte le varietà vanno potate. Solitamente questo procedimento dev'essere fatto sulle magnolie giovani e della varietà sempreverdi (ad esempio la grandiflora). Le varietà decidue, invece, possono essere lasciate crescere senza bisogno della potatura. Non bisogna iniziare questo procedimento nell'età adulta, in quanto i rami non saranno in grado di cicatrizzarsi. Il periodo migliore per eseguire questa attività sono i primi giorni di giugno, prima dell'arrivo del caldo estivo. In generale, però, va evitato il periodo invernale, perché la pianta rischierebbe di gelare e si bloccherebbe la fioritura. Nonostante lo sviluppo piuttosto ordinato della pianta, la potatura aiuterà a mantenere sana la magnolia e a permettere una migliore crescita e fioritura.

Come avviene la potatura

Innanzitutto, gli strumenti utilizzati durante la potatura, come segaccio e troncarami, devono essere sterilizzati, ad esempio con acqua ossigenata, sia prima che dopo il procedimento per evitare l'attacco di funghi e parassiti. Questa operazione dev'essere eseguita tagliando i rami esterni, cercando di dare una forma piramidale alla magnolia. La potatura dev'essere delicata e non troppo violenta o si rischierà di danneggiare la pianta e di causare ferite che faranno fatica a rimarginarsi. In seguito, si passerà alla rimozione dei rami secchi, danneggiati o improduttivi.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in potatura.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidagiardini.it/proteccion_datos

Articoli correlati