Potatura magnolia grandiflora che ha perso il fogliame

Inviata da simona. 19 giu 2015 5 Risposte

ho una magnolia grandiflora che ho piantato due mesi fa...
la pianta ha sofferto ed ha perso tutte le foglie.
adesso ha delle gemme fogliacee che si stanno schiudendo sulle punte dei rami ,
ma i rami sono spogli.
la devo potare? e quando'?
grazie simona

pianta , potatura

Miglior risposta

Buongiorno,
evidentemente la sua magnolia ha patito il trapianto. Sicuramente la cosa più dannosa al momento sarebbe la potatura. Dovrebbe utilizzare un prodotto che limita a traspirazione della pianta ed eseguire una biostimolazione radicale per stimolare la rapida emissione di nhove radichette. Non utilizzi prodotti chimici o normali concimi che avrebbero un effetto dannoso sulla eradicazione stessa.
A disposizione per ulteriori dettagli.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Si assicuri che la buca sia 3 volte la grandezza della zolla, 2 colletto fuori piano campagna 3 concime pollina, 0 letame, 0 stallatico, bagnare tanto ma non tutti i giorni. Se bagna tutti i giorni rende le radici pigre alla crescita, 4 stimolatori radicali, acidi umici
e potassio, bassa percentuale azoto.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 GIU 2015

Anonimo

Buongiorno,
concordo con i consigli che le sono stati dati dai colleghi. L'unico appunto che farei è questo: per aiutare la pianta a superare lo stress apporterei delle micorrize solubili, così da aiutare l'apparato radicale a superare lo stress. Non concimi nel modo più assoluto per almeno 15 o 20 giorni dopo la micorrizzazione, poiché micorrize e concimi non vanno d'accordo. Una magnolia che ha subito questo tipo di stress può impiegare anche alcuni anni prima di riprendersi.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 GIU 2015

Simone Taffarello

Buongiorno Simona,
i sintomi da lei elencati indicano un forte stress da trapianto, con molta probabilità dovuto a carenza idrica. Però se la pianta sta emettendo foglie nuove è un buon segno di ripresa. E' molto importante non farle mai mancare acqua che deve essere somministrata in abbondanza e con regolarità...questo per i primi due anni dal trapianto. Concordo con il suggerimento di non fare trattamenti fitosanitari, concimazioni o biostimolazioni in questo periodo (con il caldo potrebbe essere inutile o addirittura controproducente), ma la prossima primavera una buona concimazione, addizionata con micorrize, le farebbe sicuramente bene.
A disposizione per ogni ulteriore suggerimento.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

22 GIU 2015

Logo Studio arbora Studio arbora

28 Risposte

43 voti positivi

Le foglie quasi sicuramente le ha perse per stress da trapianto,comunque se sta vegetando con foglie nuove ,lasci tutto così,altrimenti,potandola,oltre a perdere la forma della pianta si rischia che muoia,l'importante è che sia stata messa a dimora senza lasciare sacche di aria vicino alla zolla.
Buongiorno
Passalacqua Luigi

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

20 GIU 2015

Logo Fratelli Passalacqua.Giardini D'Autore Fratelli Passalacqua.Giardini D'Autore

182 Risposte

119 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Magnolia grandiflora

8 Risposte, Ultima risposta il 13 Agosto 2016

Magnolia grandiflora foglie gialle

9 Risposte, Ultima risposta il 27 Maggio 2013

potatura delle magnolie

9 Risposte, Ultima risposta il 14 Dicembre 2016

Potatura magnolia

15 Risposte, Ultima risposta il 08 Febbraio 2016

Magnolia grandflora

1 Risposta, Ultima risposta il 30 Marzo 2017