Periodo migliore per piantare le rose?

Inviata da Paola. 3 mag 2012 16 Risposte

Qual è il periodo migliore per piantare le rose? e che cosa devo fare?

piantare

Miglior risposta

Il periodo migliore è fine novembre a radice nuda o con il pane di terra, devi semplicemente scavare una buca, mettere un po di stallatico e basta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Le rose e parliamo di tutte le famiglie delle rosacee sono piante molto resistenti e si prestano a crescere in quasi tutti i luoghi,
il trapianto in terra se trattasi di talee o di radice nuda da ottobre fino a gennaio,mentre in vaso in qualsiasi stagione.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 DIC 2013

Logo Areeinverde Areeinverde

34 Risposte

61 voti positivi

Da metà febbraio in avanti, se sono in vaso anche fino a giugno/luglio.Hanno bisogno di humus o meglio stallatico, letame maturo da mettere in fondo alla buca.
idroselva, giardinieri dal 1981.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 MAG 2012

Anonimo

Autunno, ma anche fine inverno va bene...........in vaso sempre.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 MAG 2012

Anonimo

Autunno.......ma in vaso sempre.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 MAG 2012

Anonimo

Primavera, autunno......se in vaso sempre.
Saluti
Agr. Andrea Albertazzi

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 MAG 2012

Anonimo

Preferibilmente il primavera, in vaso si possono piantare fino ad ottobre in un substrato idoneo eseguendo annaffiture adeguate e concimazioni periodiche.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 MAG 2012

Logo Verde Giardino Verde Giardino

117 Risposte

533 voti positivi

Salve, non c'e' un periodo migliore per piantumare le rose nel momento in cui si ricorre ad essenze vegetali allevate in vaso. Se invece le piante da trapiantare sono a radice nuda il trapianto va effettuato tassativamente durante il periodo di riposto vegetativo all'incirca da novembre a febbraio.
savi vivai srl

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 MAG 2012

Anonimo

Il mio modesto parere è quello di evitare alle giovani piante non ancora attecchite,lo stress invernale con possibili nevicate e quant'altro. Possiamo nel periodo invernale preparare le buche,un minimo di drenaggio e una buona dose di stallatico.Nei primi di marzo quando, in base al clima,non prevediamo più gelate e la pianta comincia la ripresa vegetativa,possiamo provvedere con la messa a dimora,annaffiando accuratamente specialmente nei primi giorni,successivamente (1 mese) provvederemo andremo a concimare con concimi liquidi di ottima qualità almeno per il primo anno,ogni 15 gg fino a settembre.Grazie

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Logo Vigne E Giardini S.n.c. Vigne E Giardini S.n.c.

10 Risposte

5 voti positivi

Le rose a radice nude a marzo mentre nel vaso sempre.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Anonimo

gent.ma, dipende se è a radice nuda o in vaso. nel primo vaso da novembre a marzo-aprile, nel secondo anche più in avanti, ma senza stressare le piante, di sera con clima fresco e acqua.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Anonimo

le rose a radice nuda si piantano nel periodo compreso tra novembre e marzo. Quelle coltivate in vaso si possono invece piantare in ogni stagione. Al momento dell'acquisto bisogna verificare che non siano rimaste nel vaso per più di due anni. In tal caso, al momento del trapianto bisogna rompere il pane di radici, praticando dei tagli, oppure pizzicando la base dell'apparato radicale, in modo da stimolare l'emissione di nuove radici verso l'esterno. Altrimenti continuerebbero a girare in tondo, come se si trovassero ancora in vaso. La buca dev'essere ampia almeno dai 30 ai 40 cm e il terreno arricchito con terriccio torboso o stallatico. E' bene comunque non mettere lo stallatico a diretto contatto delle radici. Ricordo inoltre che se la rosa è innestata, è bene lasciare fuori terra il punto d'innesto. Potare poi la pianta accorciando i tralci in corrispondenza di una gemma orientata verso l'esterno della pianta ed eliminando i rami più deboli.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Logo Habitat Natura Habitat Natura

40 Risposte

23 voti positivi

marzo aprile è il periodo ideale, soffrono meno e rendono di più.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Logo Free Garden Free Garden

13 Risposte

22 voti positivi

Primavera e autunno

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 MAG 2012

Logo Sparro Giardini Sparro Giardini

22 Risposte

12 voti positivi

salve il periodo migliore per piantare le rose varia dalla tipologia di pianta acquistata se a radice nuda
(rose che si trovano spesso nei supermercati o agrarie a basso costo) il periodo migliore è da novembre a marzo , per quelle in vaso che senza dubbio hanno un costo molto superiore ogni momento è buono (ovviamente cercare d evitare i periodi critici come il pieno inverno o la piena estate) per il resto bata preparare il terreno facendo una buca abbastanza profonda da tenere al di fuori il punto di innesto , se il terreno presenta un ristagno d'acqua ( le rose non sopportano ristagni) mettere della ghiaia sul fondo della buca e coprirla con un pò di terra tenendo comunque in considerazione che la rosa deve essere interrata fin quasi al punto d'innesto che deve restare all'esterno per evitare marcescenze , prediligono un terreno acidulo e molto soleggiato se possibile e se si tratta di rose ad alberetto si ricordi di mettere un tutore , il concime migliore è stallatico senza dubbio in alternativa anche il compost di casa se ne fa , non consiglio concimi chimici in quanto se non immessi in maniera corretta possono bruciare la pianta .
per la rosa poco prima di piantarla bisogna potare sia la parte aerea cioè il fogliame sia quella radicale e immettere un pò di terriccio da escolare alla terra nella buca dove andrà la rosa quindi impiantarla e comprimere per bene il terreno , annaffiarla abbondantemente e aspettare che cresca

spero do essere stato utile buona giornata

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2012

Logo Giardini E Ambiente Giardini E Ambiente

3 Risposte

3 voti positivi

Il periodo ideale per piantare le rose, soprattutto se si tratta di piante a radice nuda, come solitamente vengono fornite dai maggiori produttori, è il periodo che va da fine novembre alla fine del mese di marzo.
Se sono piante fornite in vaso possono essere piantate anche più tardi ma la fioritura che seguirà sarà molto meno generosa di quelle piantate prima di marzo.
Per poter procedere alla piantumazione delle rose dobbiamo per prima cosa preparare una buca e mettere sul fondo un pò di compost o concime macerato, successivamente metterci dentro un pò di terricio e la pianta.
Per preparare un roseto bisogna rispettare la distanza di 50 cm. tra le piante.
Buon verde.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2012

Logo Giardinando Giardinando

91 Risposte

250 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Qual è il miglior periodo per piantare un pianta di limoni?

1 Risposta, Ultima risposta il 18 Giugno 2015

rose da spiantare

4 Risposte, Ultima risposta il 20 Dicembre 2017