Come proteggere il tuo giardino dai cani?

Ricordate che le feci degli animali possono essere fortemente deleterie per il giardino.

23 giu 2016 Manutenzione del giardino - Tempo di lettura: min.

giardini

La combinazione giardino - cani può spesso trasformarsi in un vero e proprio disastro. Eppure, è possibile mettere in atto alcune semplici soluzioni.

Buche, calpestio e feci dei cani possono mettere a dura prova il vostro giardino. Allo stesso tempo, però, una zona esterna è spesso indispensabile per far sentire il vostro cucciolo libero di muoversi e di giocare. Per evitare di rinchiudere il cane in casa o di rinunciare a un giardino curato, è possibile mettere in atto alcuni consigli pratici per aiutare a favorire la coesistenza.

Feci e buche

Innanzitutto, le feci degli animali possono essere fortemente deleterie per il giardino. Mentre i cani maschi sono abituati a fare i propri bisogni sui tronchi o negli angoli, le femmine, invece, solitamente li fanno nel bel mezzo del prato, spesso rovinando l'erba. Con un buon addestramento, si può allenare le femmine a depositare le feci sempre nello stesso spazio. Stesso ragionamento va fatto per le buche. Lasciate a disposizione uno spazio per il vostro cane, dove può tranquillamente fare buche, evitando di lasciargli troppo cibo in modo tale che non abbia un ulteriore motivo per scavare lungo tutto il giardino.

Se state piantando qualche specie particolarmente delicata, invece, è preferibile inserire delle recinzioni, una rete o dei cespugli, per creare un percorso per il vostro cane.

Il calpestio

Nel caso del calpestio, invece, la soluzione definitiva può essere quella dell'applicazione di un manto erboso sintetico. In alternativa, invece di seminare l'erba cominciando da zero, può essere utile piantare un prato a rotoli (ad esempio di gramigna): è calpestatile immediatamente ed è più resistente rispetto a un prato che ha bisogno di tempo per crescere e irrobustirsi.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in manutenzione dei giardini.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidagiardini.it/proteccion_datos

Articoli correlati