Asportazione dei gambi secchi dal tronco del cocos

Inviata da Antonio GRECO. 1 nov 2017 3 Risposte  · Piante

Si possono asportare, dal tronco del cocos, i "gambi" secchi delle foglie precedentemente potate, anche se questi non vengono via in maniera spontanea?

Miglior risposta

Il Cocos Nocifera come tutte le palme nel suo processo di crescita tende a perdere le foglie meno produttive che si seccano e nel contempo sviluppa nuova vegetazione che ricerca maggiore luce portando quindi la palma stessa verso l'alto con la loro caratteristica forma. Tagliare le foglie secche accelera il processo di rigenerazione e non permette ai microrganismi della degradazione di intaccare la parte morta anche se in ambiente domestico questo processo è sfavorito. In natura tale pratica rende quindi le piante più sane e longeve. Attenzione però a tagliare in modo netto senza slabbrature e senza creare alcun tipo di ferita sui tessuti vivi.
Giardini Frescura - Sedico

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

In linea di massima non sono d'accordo. Considera che in natura non avviene e la pianta vive tranquillamente. Oltretutto potresti creare una via di accesso a qualche parassita o patologie varie.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

7 NOV 2017

Logo Tratto Verde Tratto Verde

8 Risposte

2 voti positivi

La pianta preserva meglio il tronco si protegge maggiormente dall’esterno. Possono comunque essere tolti con estrema pazienza e attenzione per non rovinare la pianta.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

3 NOV 2017

Logo Passione Alberi Passione Alberi

1 Risposta