Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Varie tipologie di piante: rampicanti, acquatiche, sempreverdi, ornamentali

Quali sono le differenze e le principali caratteristiche?

29 feb 2016 Cura di piante e alberi - Tempo di lettura: min.

giardini

Esistono diversi tipi di piante per abbellire il giardino o l'appartamento. Ognuna ha differenti caratteristiche e, per questo, hanno bisogno di cure distinte.

Fra le principali piante utilizzate in casa o in giardino troviamo i seguenti tipi: acquatiche, sempreverdi, ornamentali e rampicanti. Quali sono le differenze e le principali caratteristiche?

Le piante acquatiche

water-lilies-481984-1920.jpg

Fonte: pixabay.com

Acquari e laghetti sono gli ambienti più adatti per la crescita delle cosiddette piante acquatiche. Esistono piante idrofite, galleggianti o completamente sommerse, ed alofite, che vivono in acque basse. Inserite in un acquario, le piante acquatiche aiutano a purificare l'acqua per i pesci e a creare un ecosistema. Nel laghetto del giardino, invece, offrono un gran effetto scenografico e aiutano a migliorare la qualità dell'acqua. In generale le piante acquatiche hanno bisogno di cure molto diverse da quelle delle altre specie.

Le piante ornamentali

orchid-1034940-1920.jpg

Fonte: pixabay.com

Balconi, giardini e appartamenti possono essere abbelliti grazie alle cosiddette piante ornamentali. È importante sceglierle non solo per le loro qualità estetiche ma anche a seconda delle condizioni esistenti nel giardino o in casa. Piante come le orchidee o il bonsai, infatti, per poter abbellire la casa hanno bisogno ognuna di cure costanti e di una manutenzione specifica, come una certa collocazione all'interno degli spazi e il bisogno di luce. Oltre al lato estetico, le piante ornamentali aiutano a purificare l'aria e a diminuire l'umidità.

Le piante sempreverdi

houseleek-111589-1920.jpg

Fonte: pixabay.com

Questo tipo di piante non perdono le foglie e non vanno in riposo durante l'inverno a differenza delle cosiddette piante caducifoglie. Alberi come ulivi, abeti e le conifere, ad esempio, riescono a sopportare l'inverno grazie a diverse strategie, come le foglie a forma di aghi o il rallentamento della traspirazione. Grazie alla loro resistenza, le piante sempreverdi sono piuttosto facili da curare perché si adattano più agevolmente a ogni tipo di clima e spazio. Sono le specie più adatte per chi ha poco tempo da dedicare al giardinaggio.

Le piante rampicanti

flower-869442-1920.jpg

Fonte: pixabay.com

La principale caratteristica delle piante rampicanti è la loro crescita verticale. Queste piante, infatti, si arrampicano su di una superficie, ad esempio sul muro del balcone. Edere, bouganville e gelsomini, ad esempio, solitamente non hanno bisogno di molta manutenzione ma è indispensabile far attenzione alla loro esposizione al sole.

Per ottenere maggiori informazioni, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in piante rampicanti, in piante acquatiche, in piante sempreverdi e in piante ornamentali.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidagiardini.it/proteccion_datos

Articoli correlati