Giardini verticali e terrazze ecologiche

I giardini verticali e le terrazze ecologiche sono un ottima idea per portare un po' di verde a casa nostra, vuoi sapere come?

17 feb 2011 Le ultime sui giardini - Tempo di lettura: min.

giardini

I ritmi della vita moderna nelle ultime due decadi hanno provocato enormi cambiamenti in tutti i settori della nostra vita quotidiana. Uno dei cambiamenti rigarda proprio il tipo di giardinaggio che scegliamo per le nostre case.

Infatti sono sempre più le persone che decidono di includere nel loro palazzo giardini verticali e terrazze ecologiche. Recentemente un corso dell'Università di Almeria in Spagna ha affrontato proprio questo argomento.

Secondo la direttrice del corso, Mari Carmen Salas: “sfruttare gli spazi disponibili nelle città per riempirli di vegetazione, come nei giardini verticali delle facciate o le terrazze ecologiche" sarà la tendenza dei prossimi anni. Un riferimento è la Germania dove questa tendenza è già molto forte.

Senza dubbio i giardini verticali e le terrazze ecologiche presentano uno svantaggio: sono molto costosi, ecco perché finora non sono ancora molto diffusi. Tuttavia, questa situazione sta cominciando a cambiare anche perché si stanno cominciando a favorire politiche di risparmio energetico (che prevedono l'utilizzo di tecnologie rinnovabili).

Il corso di cui parliamo è stato realizzato proprio nella città spagnola di Almeria, un territorio che per le sue caratteristiche (clima secco mediterraneo) è straordinario per sviluppare e studiare il comportamento delle pareti vegetali e delle coperture ecologiche.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidagiardini.it/proteccion_datos

Articoli correlati